TERME FONTI DEL CORALLO, LE "ACQUE DELLA SALUTE"
Luoghi e monumenti della città di Livorno


Terme fonti del Corallo


Quando erano "Acque della salute"..


Acque della saluteLo stabilimento delle “Acque della Salute” venne creato a inizio ‘900 in seguito alla scoperta intorno alla metà del secolo precedente di cinque sorgenti di acque mine rali dalle notevoli doti terapeutiche.
Venivano impiegate per il trattamento di disturbi dello stomaco, del fegato, dell’intestino; nei postumi morbosi della malaria e per gli alcolizzati. Inoltre pare fossero efficaci anche per la cura dell’obesità, dell’uricemia e della gotta. Si dividevano in tre classi: quella di maggiore efficacia: “la Vittoria”; la classe intermedia con la “Preziosa” e la “Corsia”; la “Sovrana” e la “Corallo” decisamente più leggere e più ad effetto diuretico.


Acque della saluteLo stabilimento era frequentato principalmente dalla nobiltà, dalla borghesia e da famosi artisti italiani e non.
Peccato continuare a constatarne il degrado ben sapendo che questi impianti, considerati un tempo tra i più belli d’Italia per lo stile post-liberty che esibivano, pur uscendo indenni dai massicci bombardamenti del 1943, non sono riusciti a resistere alla incuria e all’indifferenza generale.
In questa pagina, alcune fotografie fatte allo stabilimento da sotto il fondamentale cavalcavia che, se costruito altrove, non ne avrebbe suggellato il disinteresse e il perpetrare verso il definitivo abbandono.  E le “Belle Arti”?

Articolo di Fabio Marcaccini, tratto da Livorno Magazine di settembre 2007 che si ringrazia per la collaborazione

Dove si trovano le Terme Fonti del Corallo ?

Le ex "Acque della salute" si trovano in corrispondenza del Cavalcavia della Stazione, zona Porta a Terra