FORTEZZA VECCHIA piazza della

FORTEZZA VECCHIA p.zza della
al termine di Via San Giovanni
 

Cenni storici
I
n origine si chiam˛ piazza dei Grani in riferimento alle "buche da grano", cisterne a mattoni ognuna delle quali aveva la capacitÓ di 600 sacchi (ogni sacco equivale a 73,09 litri) che dovevano servire in caso di carestia. Poi ebbe il nome attuale in riferimento alla prospiciente fortezza costruita nelle forme attuali negli anni fra il 1525 e il 1534 inglobando il Mastio di Matilde (anteriore all'anno 1000) e la Rocca nuova (del 1374). Il palazzo all'angolo con via San Giovanni (attualmente sede della Guardia di Finanza) fu costruito nel 1543 al posto dell'antica chiesa di Santa Maria e Giulia, esistita fino al 1525 con il suo cimitero. La chiesa era anteriore al 1160 e probabilmente ebbe il doppio titolo nel 1268. Secondo lo scrittore Aldo Del Lucchese per˛ dall'esame di antichi documenti la chiesa potrebbe essere esistita fino agli inizi del XVII secolo.  
Tratto da Wikipedia l'enciclopedia libera: wikipedia Stradario di Livorno