ZOLA via Emilio

ZOLA via Emilio
da Via Galileo Galilei a Viale Ippolito Nievo
 

Cenni storici
Strada realizzata intorno al 1840, chiamata dapprima via Fonda e poi via del Corallo, per un laboratorio di lavorazione del corallo che aveva sede in questa strada, e poi dal 1927 con il nome attuale. Dal 1902 al 1927, il nome di Emilio Zola era giÓ stato dato al primo tratto dell'attuale Viale Carducci, quello che va dal Cisternone a Viale Ippolito Nievo. Il nome di Emilio Zola fu scelto come segno di amicizia nei confronti della Francia, verso la quale l'Italia stava migliorando i propri rapporti.
Tratto da Wikipedia l'enciclopedia libera: wikipedia Stradario di Livorno